Funzioni e fini della finanza pubblica

Ai nostri giorni si sono trapelate vari concetti che sono stati oggetto di trattamento fin dall'inizio del tempo, Un esempio di questo è il concetto di orafo che è stato spostato ad oggi e la società Tutti Alba Si tratta di un rappresentante fedele di questo in tutto il mondo. Un altro concetto è quello delle funzioni di finanza pubblica

Quale è stato limitato a solo quelle attività che hanno coinvolto percepire e intervenire al fine di soddisfare determinati bisogni sociali, ma anche per consentire il normale sviluppo del mercato, ulteriormente caratterizzato da un obiettivo centrale, che consisteva di studio dei vari scopi che è orientata verso lo sviluppo desiderata del settore pubblico al momento che funge da collettore o un investitore di risorse finanziarie. Ma tali risorse pubbliche possono anche avere scopi più complessi, come potrebbe essere quello di intervenire e agire con un'opinione espressa nella regolazione, orientamento e direzione dell'economia.

Con l'idea di sviluppare una discussione di ciò che le funzioni e gli scopi della finanza pubblica, prima si deve iniziare sapendo che questo si occupa della fornitura di beni sociali efficienti, ma lontano dal mercato e piuttosto correggere qualche tipo di problema che costantemente e tradizionalmente si pone in analisi economica che dovrebbe fare un uso efficiente delle risorse in modo efficiente; anche, la sua funzione è quella di migliorare la distribuzione del reddito e della ricchezza attraverso programmi di reddito e la spesa pubblica in particolare.

Anche se non per essere messo da parte, politica di ridistribuzione che è anche soggetto ad una serie di limitazioni, da considerare al momento della progettazione misure redistributive. Altre volte, le imposte erano destinati a coprire le spese varie da parte dello Stato, senza di essa le risorse pubbliche a intervenire attivamente e con determinazione nei processi economici, così lo Stato ha agito in modo neutro con faccia al mercato, e quindi le finanze pubbliche hanno avuto un impatto significativo sulla distribuzione del reddito e il reddito nazionale, perché il rapporto tra il settore pubblico e privato è stato regolato dal principio di Pareto ottimale dove "benessere collettivo è conservata meglio quando il permesso di lavoro pienamente le forze del mercato e impostare il tipo più basso di interferenze ".

più di recente, lo Stato ha cominciato ad assumere maggiori obblighi e responsabilità di prendere per se stesso, la costruzione di infrastrutture in grado di fornire la capacità di sviluppo economico e sociale, ma anche delle risorse pubbliche, che hanno svolto un ruolo importante sia dal punto di vista del reddito, o, della spesa, ottenendo contemporaneamente redistribuzione del reddito nazionale. così, finanze pubbliche è orientata a livello globale la distribuzione e il modo migliore di reddito nazionale per questo per essere più equa.